+385 52 500 401 - 08:00 - 22:00

Le 5 migliori attrazioni storico-culturali dell’Istria

Scoprite il ricco patrimonio storico-culturale dell’Istria e ammirate le sue gemme più preziose! Con un passato affascinante inscritto nelle sue storie e leggende, rovine e monumenti i quali hanno resistito alla prova del tempo, la penisola istriana offre uno sguardo impressionante ai tempi lontani.

Arena, Pula

L’anfiteatro di Pola è uno dei luoghi più famosi della Croazia, non solo dell’Istria! Risalente all’epoca romana, è uno tra gli edifici del suo genere più preziosi e meglio conservati al mondo. Data l’opportunità, non perdete uno degli eventi speciali tenuti lì, che si tratti di un concerto, uno spettacolo o un festival cinematografico.

Basilica Eufrasiana, Parenzo

Costruita nel VI secolo, la Basilica è un eccezionale rappresentazione dell’architettura proto-bizantina. Per il suo immenso valore, è stata inserita nell’elenco dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Centro storico, Rovigno

Passeggiate per le strade acciottolate e piccole piazze, dando una sbirciatina al mare tra le case… Una delle destinazioni più popolari in Croazia, il nucleo storico di Rovigno con la chiesa di Sant’Eufemia vi toglieranno il fiato.

Il castello di Pisino

Rimarrete a bocca aperta davanti alla più grande e meglio conservata fortezza medievale dell’Istria! Situata in cima all’imponente Fossa di Pisino, ospita il Museo Etnografico dell’Istria e il Museo Civico di Pisino.

Il viale dei Glagolitici

Scendete lungo la strada lunga 7 km da Roč a Hum, la ‘città’ più piccola del mondo, e ammirate le 11 sculture lungo il suo percorso. Sono state realizzate per commemorare l’importanza dell’area per lo sviluppo dell’antica scrittura glagolitica, utilizzata dai croati fino al XIX secolo.

Fate una passeggiata lungo i sentieri della cultura e della storia istriana e scoprite il suo ricco passato visitando i suoi luoghi più famosi.