+385 52 500 401 - 08:00 - 22:00

Assaporate il cibo tradizionale dell’isola di Hvar

Il cibo locale è la cosa migliore che potete provare quando viaggiate attraverso paesi nuovi. Se visitate un posto nuovo, le persone vi faranno sempre tre delle stesse domande; “Dove hai alloggiato?”, seguito da “Dove mangerai?” e “Ti piace la Gregada?”. Quando viaggiate, assaporate i piatti tradizionali del paese che state visitando. Ed è proprio per questo che, se visitate Hvar, questi sono i piatti da non perdere!

1. Peka Dalmata

La Peka è un piatto tradizionale croato che si può trovare in quasi tutte le case dell’isola. Il piatto è solitamente composto da agnello, polpo o vitello cotto in padella sotto un’apposita cupola di ferro. Sotto la carne si aggiungono anche peperoni, cipolle e patate. La cupola viene ricoperta di braci ardenti e lasciata cuocere per diverse ore fino a quando tutti gli ingredienti non si sono ammorbiditi e hanno rilasciato i loro sapori. Può essere servito come piatto unico sia a pranzo che a cena.

2. Paprenjak

Paprenjak è un biscotto tradizionale croato, speziato con pepe, cannella o chiodi di garofano. I Paprenjaci sembrano biscotti danesi fatti con burro, ma hanno un sapore molti più forte e una consistenza più morbida. Si consumano spesso come contorno con caffè o tè, e vengono anche serviti come parte della cena di Natale con badnjak (un dolce a forma di tronco) e brandy all’anice. A Hvar, vengono spesso consumati con una bevanda alcolica a base di carruba.

3. Gregada

Gregada è un piatto tipico dell’isola di Hvar. La parola Gregada deriva dalla parola italiana greggia, dal significato mandria o gruppo, che anticamente veniva usata per descrivere un gruppo di bovini. Il nome potrebbe essere correlato al fatto che la maggior parte dei pesci viene catturata in massa dalle reti a strascico e che questo piatto, preparato per necessità, richiedeva che tutto il pesce fosse preparato insieme. Gli ingredienti principali di questo piatto sono pesce e patate.